Bilancio DAO 2021: impegno, crescita, condivisione


Con l’assemblea di bilancio DAO del 15 giugno, siamo tornati alla tanto desiderata normalità di un incontro in presenza.

Alla conferenza stampa hanno partecipato le principali testate giornalistiche ed emittenti tv locali: l’Adige, il Corriere del Trentino, Trentino TV, RTTR.

Siamo felici della partecipazione attiva della nostra base sociale, che abbiamo poi invitato al momento conviviale seguito all’approvazione del bilancio 2021.

Dati di bilancio 2021

Anche quest’anno i numeri parlano chiaro:

  • I ricavi delle vendite caratteristiche di DAO hanno superato i 293 milioni di euro (erano 290 nel 2020).
  • Il fatturato consolidato del Gruppo ha raggiunto i 328 milioni di euro circa (a fronte dei 320 circa del 2020).
  • L’utile di Gruppo si approssima ai 12 mln di euro (di cui 2,3 attribuibili alla Capogruppo DAO al netto dei premi / ristorni / contributi ai Soci che DAO, in quanto società cooperativa, considera nel proprio bilancio come dei costi).
  • Il livello raggiunto dai premi / ristorni / incentivi ai nostri Associati, liquidi ed immediatamente disponibili per le nostre aziende Associate, ha raggiunto i 24,3 mln di euro (erano 22,6 nel 2020).

Ci piace sottolineare come ben 1,3 mln circa siano destinati ai contributi allo sviluppo e riqualificazione dei punti vendita. DAO pensa infatti alla redditività di oggi ma anche a porre le basi di un solido futuro commerciale, imprenditoriale e patrimoniale della Cooperativa e soprattutto dei propri Soci.

  • I dipendenti del Gruppo passano dai 612 del 2020 ai 672 del 31/12/2021.

Cosa ci ha guidati nel 2021

Da sempre DAO è una Cooperativa integralmente al servizio dei propri Associati. La nostra sfida non sta nel presentare ottimi numeri di bilancio e una solida situazione patrimoniale del Gruppo. Questi dati sono meramente un prerequisito. La nostra sfida sta nel rendere profittevole, gestibile e attraente anche per le nuove generazioni il “mestiere di bottegaio” che da sempre è la linfa vitale di DAO. Questo per tutti i nostri Soci, Imprenditori e Cooperative.

DAO ha colto la sfida e sta investendo moltissimo soprattutto in due ambiti: sviluppo e formazione. 

DAO, grazie alla propria controllata CAM, sta quindi investendo cospicuamente in nuovi punti vendita a disposizione di tutti i Soci che, in comunanza di valori e visione imprenditoriale e sociale, vogliono crescere e costruire il nostro futuro. Investimenti che quando il Socio vorrà e potrà DAO cederà senza alcuna ambizione di speculazione.

Nessun euro dedicato allo sviluppo viene sottratto alla redditività di DAO avendo fonti differenti. Non si può infatti costruire il futuro pesando sul corrente.

La formazione ed il confronto con altre realtà sono fondamentali. Da sempre e soprattutto in un contesto di mercato in grande evoluzione quale l’attuale.

La formazione non può essere unidirezionale e nemmeno meramente teorica. Grazie al supporto di CONAD molti Soci di DAO hanno vissuto momenti di confronto e formazione presso le più interessanti realtà italiane. In vari momenti DAO organizza per la propria struttura e i propri Associati momenti di confronto con realtà e movimenti anche internazionali.

Lo scambio formativo tra i Soci è un elemento su cui la Cooperativa gioca il proprio futuro.

Come vediamo il futuro

DAO nel 2022 compirà 60 anni. Quelli che vogliono essere i propri primi 60 anni. Sarà un’occasione di confronto, riflessione e costruzione.

Ci confronteremo con i nostri collaboratori e Associati. Per far dialogare assieme chi, ognuno per il suo, fa vivere e fortifica ogni giorno la Cooperativa. Il 5 settembre, nella data del nostro compleanno, ci sarà questo momento di vita assieme e scambio d’idee.

Il 25 ottobre incontreremo invece tutti i nostri stakeholders. DAO è consapevole di essere parte di un ecosistema, economico e sociale, e riteniamo imprescindibile costruire il nostro futuro con tutti coloro che, con cui, a vario titolo ci relazioniamo ogni giorno.

Ma soprattutto cercheremo di coinvolgere, accogliere e ringraziare tutti i nostri clienti che sono il termometro quotidiano della bontà del nostro lavoro.

In un momento tanto importante e in un’azienda in grande crescita come DAO è fondamentale avere la capacità di fermarsi a riflettere sui propri valori, sul proprio modo di fare impresa e di relazionarsi coi territori e i contesti sociali in cui si vive. Questo per ogni azienda ma ancor più per un’impresa Cooperativa. In una dimensione Cooperativa l’unità di valori, intenti e visione deve infatti permeare tutta la struttura. Ogni visione arricchisce ed è fonte di stimolo fintanto che non disallinea il tutto, fino a che non si perde lo spirito di squadra.

Dovremmo quindi avere la forza di analizzare e fissare bene i nostri obiettivi e valori. Dovremo avere la franchezza di guardaci negli occhi e costruire con chi questi valori li condivide profondamente e in visione Cooperativa: puntando al risultato di squadra e non all’esaltazione del singolo.

Le scelte potranno anche essere difficili ma un’azienda forte è tale quando capace di scegliere con freddezza e lungimiranza per costruire un futuro solido e coeso.  

 

Consiglio di Amministrazione, Presidenza e Direzione di DAO

Condividi: