1. Home
  2.   /  
  3. Sponsorizzazioni
  4.   /  
  5. Comitato FIDAL Trentino

Comitato FIDAL Trentino

COLLABORAZIONE SPORTIVA

Il Comitato FIDAL Trentino si occupa dell’organizzazione, della gestione e del coordinamento dell’atletica trentina per la definizione di un calendario agonistico che copre tutti i dodici mesi dell’anno tra attività in pista, su strada, di corsa in montagna o corsa campestre.

Uno degli obiettivi del Comitato FIDAL Trentino è quello di coordinare la stagione agonistica strutturata da oltre 100 giornate di gara e gestita anche tramite il Gruppo Giudici di Gara, e di curare la crescita dei singoli atleti in costante confronto con le società di appartenenza, grazie alla professionalità degli allenatori della struttura tecnica trentina.

L’atletica trentina può contare su oltre 4.000 tesserati di ogni età distribuiti sull’intero territorio, che sono stati in grado di mettersi in evidenza su tutti i fronti sia a livello nazionale, sia a livello internazionale.

Il 2022, ad esempio, è stato un anno di grandi soddisfazioni dove l’atletica trentina ha scritto la propria storia conquistando tre titoli europei su tre fronti diversi: in pista con Yeman Crippa, nel cross con Nadia Batocletti e nella corsa in montagna con Cesare Maestri. Loro sono tre dei tantissimi atleti che si sono guadagnati oltre 50 medaglie tricolori e ventisette convocazioni in nazionale.

Trentino Athletic School Day

Il 19 ottobre 2023 è andata in scena la seconda edizione di “Trentino Athletic School Day”, una manifestazione sportivo-scolastica rivolta agli studenti degli Istituti di scuola secondaria di primo grado della Provincia di Trento.

Questo “Palio delle scuole”, organizzato dal Comitato FIDAL Trentino in collaborazione con il Servizio Istruzione della PAT e col patrocinio del Comune di Trento, prevede due tipologie di gare: una gara di resistenza per ciascuna categoria e una gara a staffetta (12×200) per categoria unica.

L’Istituto Comprensivo di Aldeno-Mattarello, vincitore della stafetta 12×200, parteciperà al Palio dei Comuni del Golden Gala 2026 a Roma.

Erano presenti all’evento anche i campioni dell’atletica trentina come: il campione italiano assoluto e primatista regionale di decathlon Lorenzo Naidon (us Quercia) al velocista Francesco Libera (Atletica Valli di Non e Sole), dalla polivalente Giulia Riccardi (Gs Trilacum) al saltatore Stefano Ramus (Atletica Valli di Non e Sole) passando dai velocisti Francesco Zatelli (Atletica Trento) e Michele Frizzi (Us Quercia).

Il sostegno di DAO

Abbiamo accolto con piacere l’opportunità di sostenere questa iniziativa nuova per la Comunità di Trento, occasione di incontro (e di sfida) per i giovani delle scuole secondarie.

Da sempre noi di DAO sosteniamo lo sport, quale strumento educativo e di aggregazione, promuoviamo quindi con entusiasmo quella che, non a caso, viene definita la “Regina degli sport”, l’atletica leggera.  Un’attività che vanta antiche radici e un’ampia scelta di discipline, di squadra ed individuali, per incontrare i gusti di tutti e che è praticabile in qualsiasi periodo dell’anno, quasi sempre all’aria aperta, ideale per rafforzare il corpo e lo spirito sportivo dei ragazzi.

Nell’affiancare il Comitato FIDAL trentino in questo nuovo progetto, a cui partecipiamo con un contributo finanziario e una convenzione per l’acquisto di prodotti, vogliamo anche mostrare la nostra riconoscenza ai volontari che vi parteciperanno e che con il loro tempo e il loro lavoro ne contribuiranno alla riuscita, omaggiandoli con dei buoni spesa Conad da spendere sui punti vendita della regione.

Affiancheremo FIDAL anche per tutto l’anno 2024 supportando l’attività e l’organizzazione dei diversi impegni sportivi.

Condividi: