Gruppo Sportivo Argentario

Il Gruppo Sportivo Argentario è un’associazione sportiva nata nel 1954, uno dei sodalizi storici per quanto riguarda il Tennis nella città di Trento, in particolare nel sobborgo di Cognola dove hanno sede i campi da tennis e squash e le strutture del circolo. 

Negli ultimi anni la società ha investito molto nel lavoro con il settore giovanile e per la crescita del vivaio. Attualmente, nelle due sedi di Cognola e Lavis, può contare su oltre 230 tra bambini e ragazzi iscritti. La crescita a livello agonistico dei ragazzi ha permesso di arrivare a disputare, nel 2021, il campionato di Serie B femminile a livello nazionale.

L’offerta in termini di corsi va dal livello base per il principiante assoluto fino al perfezionamento e al livello agonistico, potendo la società contare su due Maestri Nazionali FIT, sei istruttori di primo e secondo livello FIT, oltre a due preparatori fisici e ad una mental coach.  Inoltre il G.S. Argentario organizza ogni anno numerosi tornei nazionali sia a livello Junior che Senior.

La società dispone attualmente di quattro campi in play it a Cognola, in Via Ponte Alto, e di due campi in terra battuta nel parco urbano di Lavis. 

Il sostegno di DAO

Per il terzo anno consecutivo DAO ha deciso di affiancare il Gruppo Sportivo Argentario e tutte le numerose persone che con impegno e passione si adoperano, volontariamente, per farlo funzionare e crescere anno dopo anno.

Poter contribuire (finanziariamente e con premi in prodotti) all’attività dell’associazione diffondendo tra i giovanissimi lo sport del tennis è motivo di orgoglio, consapevoli che viene promosso anzitutto il valore educativo che esso trasmette.

La fatica, le difficoltà e gli ostacoli a cui questa disciplina sottopone i ragazzi in maniera veloce e incalzante, permette loro di migliorare l’autodisciplina e la concentrazione, costringendoli alla convivenza con la pressione e stimolandone le capacità decisionali, utili in qualsiasi ambito della vita.

Il tennis è uno sport che si prefigura come una scuola di vita in grado di trasmettere valori universali, così come il rispetto delle regole, la nobiltà del fair play e le grandi soddisfazioni di una competizione sana e corretta.

Condividi: